Seleziona una pagina

Tutte le volte che salvi o aggiorni una pagina in WordPress viene creata una revisione. Cioè una versione di backup della pagina stessa.

Questa funzione permette il ripristino di una versione precedente con facilità, vedi come annullare le modifiche in WordPress, ma, allo stesso tempo, diminuisce le prestazioni del tuo sito, in quanto vengono aggiunti contenuti nel database che non sono necessari.

Cosa puoi fare per diminuire lo spazio occupato nel database del tuo sito in WordPress?

Hai due opzioni. Se sei nella fase di avviamento di un sito puoi limitare il numero delle revisioni oppure disabilitare le revisioni.

Invece, se hai un sito datato bisogna cancellare un bel po’ di vecchie revisioni e ti consiglio di passare alla guida su come cancellare le revisioni in WordPress.

Limitare il numero delle revisioni – consigliato

Questo è il procedimento più consigliato, soprattutto per chi sta avviando un nuovo sito.

Di default WordPress salva un numero illimitato di revisioni. Personalmente consiglio di salvare da un minimo di 3 a un massimo di 5 revisioni precedenti.

Fase 1 – Apri il file wp-config.php

Apri il file wp-config.php accedendo via FTP nella root del tuo sito.

!Importante! Se non sei pratico contatta uno sviluppatore. Le modifiche portate ai file del tuo sito possono danneggiarlo se non eseguite correttamente.

Fase 2 – Incolla il codice

Devi inserire il codice prima di ‘ABSPATH’.

Inserendo questa riga saranno sempre disponibili le ultime 3 revisioni della tua pagina. Il codice si mostra in questo modo:

Limitare le revisioni con il codice in wp-config

Puoi anche compiere questa operazione utilizzando il plugin Perfmatters. Il pluging è a pagamento.

Disabilitare le revisioni – facoltativo

Limitare le revisioni è l’opzione più utilizzata. Tuttavia, se la tua esigenza è quella di disabilitare del tutto le revisioni, lo può fare in questo modo:

1 – Apri il file wp-config.php

2 – Prima di ‘ABSPATH’ incolla il codice

 

 Anche in questo caso è possibile utilizzare un plugin Disable Post Revision. Il plugin è gratuito.

In questo caso devi scaricare il plugin, attivarlo e nelle impostazioni, in “disabilità le revisioni”, selezionare quali sono le aree in cui vuoi disabilitare il salvataggio delle revisioni, ad esempio pagine e post.

Così, le revisioni non verranno più salvate sul tuo database.

Riepilogo

In questa guida ti ho spiegato come limitare il numero delle revisioni in WordPress. Se ti è piaciuto l’articolo lascia un commento.